FILTRI

L'artigiano

Produttori

Fornitori

per pagina
  • Antonio Centonze Az. Agr.

    Sicilia. Trentacinque ettari a oliveti e agrumeti che poggiano su storiche cave di tufo calcareo, le Latomie. Monocultivar di Nocellara del Belice, delicate note agrodolci e un contenuto polifenolico che dà un olio dal sottile profilo amaro e piccante. 

  • Aprutinum

    Aprutinum è la prima azienda in Italia a proporre olii extravergine biologici naturalmente nutraceutici, in grado cioè di coniugare le caratteristiche nutrizionali dell’olio a quelle farmaceutiche e curative.

  • Assoluto BIO

    4 Produttori danno vita a un progetto di trasformazione e lavorazione in campo. 
    Il più alto livello qualitativo nel pomodoro biologico in latta.

  • Auriel

    Coltivare una vigna in modo naturale è come danzare tra Cielo e Terra: tre ettari di Barbera e Grignolino in un angolo impervio del Monferrato coltivati in biodinamica su terreni argillosi-calcarei. Fermentazioni spontanee, nessuna chiarifica o filtrazione. 

  • Az. Agr. Biologica Caravaglio

    “L’attività agricola è storia e identità di Salina. Ne sono simboli e protagonisti il cappero e la vite" - Antonino Caravaglio

  • Az. Agr. Legnani Stefano

    Espressione marina e mediterranea del Vermentino a fermentazione spontanea. Vigne curate come un giardino per vini di carattere nei quali il rapporto con la buccia è un arricchimento del patrimonio aromatico.

  • Az. Agr. Marina Palusci

    L’Uomo di Ferro, oggi emblema dell’Azienda, era un tempo il Mastro Oleario del frantoio della Famiglia, solito cominciare la giornata di lavoro con una coppa d’olio e un pezzo di pane. L’olio è un Alimento, un ingrediente protagonista che non può restare all’ombra di altro cibo. 

  • Bakari

    Bakari #socialmentespensierati è un progetto di “negoce” nato dal confronto e dalla collaborazione di un vignaiolo, un enologo, un selezionatore, un ristoratore ed un artista.

  • Boscodivino Az. Agr.

  • Cantina Margò - Carlo Tabarrini

    Geniale e imprevedibile, spontaneo e irriverente: come Carlo, sono i suoi vini, realizzati nella piu piena espressione del territorio e del non intervento. Cantina Margò è un progetto di ricerca e realizzazione, nella custodia di vigne che piantano le radici su terreni di Marna Blu e fossili.

  • Castello D'Angiò - Fattoria Sani Sapori

    "Siamo impegnati a lottare contro chi altera tutto ciò che mangiamo". 
    Produzione di una selezione straordinaria di Pomodoro Siccagno in aridocoltura, pieno campo e agricoltura biologica.

  • Champagne Barrat Masson

    Aurélie in cantina e Loïc in vigna danno vita dal 2010 a Champagne da intuizione naturale, in  grado di esprimere la loro passione. Hanno scelto di condurre la vigna secondo i principi dell'agricoltura biologica per permettere ai vini di rivelare spontaneamente la loro personalità e interpretare al meglio il territorio in cui le viti crescono.

  • Château de la Roche En Loire - Louis-Jean Sylvos

    Dalla Touraine, Loira, Borgo di Belle Corix, vini ottenuti da vigneti Chenin Blanc, Grolleau, Côt e Cabernet Franc in biologico e biodinamico. Trentacinque ettari su terreni calcarei ricchi di argille brune e rosse, nessuna chimica, affinamenti in barrique usate e nessuna filtrazione. 

  • Château Flotis - Katia Garrouste

    Dalla regione del Sud-Ouest vini da uve biologiche a base di Negrette, vitigno autoctono tipico dell'Occitania, Gamay e Syrah, vigne di circa quarant'anni. Circa ventotto ettari nell'AOC dedicata, che è quella di Fronton. 

  • Clos Cristal - Come Isambert

    Custode di un miracolo tecnologico di fine '800, il muro riflettente e accumulatore di calore, Eric conduce in Biodinamica questo vigneto di Cabernet Franc piantato nel 1929, capace di generare vini austeri e profondi, vinificati senza solfiti aggiunti.

  • Clos Puy Arnaud - Thierry Valette

    Sulla dorsale di St. Émilion, a Belves de Castillon, 6 Ettari coltivati in Biodinamica dal 2004 alla ricerca di un espressione cristallina del frutto.

  • Colle del Bricco

    Approccio sostenibile in viticoltura tra vitigni dell'Oltrepo e pendenze che ricordano la Mosella. A cavallo tra quattro regioni geologicamente molto diverse, a sud del Po, Croatina, Riesling e Barbera da agricoltura biologica.

  • Corbellini

    A Cellatica, zona d'elezione della Franciacorta, la famiglia Corbellini produce Spumanti Metodo Classico da uve Chardonnay e Pinot Nero in regime di agricoltura biologica. 

  • Cosimo Maria Masini - Francesco de Filippis

    Dal cuore della Toscana, tra le colline di San Miniato, passione Biodinamica sulla Via Francigena, in provincia di Pisa. 

  • Daniele Portinari Azienda Agricola

    In un contesto naturale selvaggio boschivo e collinare, nel sud dei Colli Berici, Daniele Portinari coltiva 5 ettari tra Tai Rosso, Tai Bianco e alcuni vitigni internazionali.
    I vini sono interpreti di questo terroir riscoperto da qualche anno.

  • Didier Grappe

    Pulizia e tensione nell'interpretazione dello stile dello Jura. Pochissime bottiglie di alto spessore. Tre ettari in biologico di Savagnin, Chardonnay, Pinot Noir, Trousseau e Poulsard, vigneti parcellizzati in tre cru.

  • Domaine de l'Ausseil

    Vini snelli e di temperamento dalle pendici meridionali dei Pirenei Francesi, Latour de France. Carignan, Syrah, Grenache Noir coltivate in biologico da quasi vent'anni e vinificate a singole parcelle. Fermentazioni spontanee, macerazioni fino a tre settimane. 

  • Domaine De Mathouans

    Autenticità, semplicità ed emozione: ritorno ai fondamentali, al rispetto per la natura e alla cura delle piante intesa come vero equilibrio con l’ecosistema. Siamo a Latour de France, Pirenei Orientali: Syrah e Muscat in due espressioni fuori dagli schemi ed esuberanti. 

  • Domaine de Montcy - Laura Semeria

    Laura è una giovane vigneron per scelta, di origine italiana. La sua personalità, il terroir di Cheverny e le vecchie vigne sono un mix dal potenziale straordinario. I suoi vini sono eleganti, profondi, minerali.

Mostrando 1 - 24 di 86 articoli

Iscriviti subito
alla nostra Newsletter

 

Spedizione Gratuita In italia

Su tutti gli ordini di importo minimo 59 €