FILTRI

Produttori

Fornitori

Elenco dei prodotti per produttore Marina Palusci Az. Agr. - M. D'Addario

”Noi siamo di passaggio, le piante rimarranno”. Così a Massimiliano D’Addario piace parlare delle sue piante. Pianella, costa Adriatica, Parco Nazionale della Majella, venti ettari tra vigneti e olivei; terreno di impasto argillo-calcareo, le vigne sono condotte in biodinamica:  Pecorino, Cerasuolo e Montepulciano Senza Niente aggiunto. 

Immersa nella natura di Pianella, un piccolo paese tra la Costa Adriatica e il Parco Nazionale della Majella, Marina Palusci è di lungo tempo di proprietà della Famiglia D'Addario, quasi 20 ettari tra uliveti e vigne sparsi tra le colline. 



Un terreno di impasto argillo-calcareo tra i 200 e i 300 metri s.l.m. e pendii ripidi che rendono in certi punti difficili anche i passaggi con i piccoli macchinari per il mulching. 


I filari che scivolano lungo le colline sono in alternanza lavorati  a sovescio: leguminose ed erba medica crescono libere tra le vigne e vengono periodicamente sfalciate a seconda dell’annata. 



Le vigne sono condotte in biodinamica: per ridurre anche i trattamenti di rame e zolfo all’essenziale vengono usate polveri minerali per proteggere le foglie dagli attacchi fungini. 


Le varietà sono quelle ambasciatrici di territorialità: Pecorino, chiamato così per la forma del grappolo, dagli acini piccoli e fitti che devono pertanto essere protetti dall’umidità; Montepulciano d’Abruzzo in due ecotipi diversi, entrambi storici. Acino grande, rapporto tra polpa e buccia che determina una perfetta leggerezza nel vino, agile e vitale. 



Senza Niente non a caso: tre vini che parlano dell’Abruzzo e basta, senza niente di aggiunto, a partire dalla solforosa. Succo d’uva fermentato e non filtrato ne imbrigliato in una forma. 


Read More
Mostrando 1 - 2 di 2 articoli

Iscriviti subito
alla nostra Newsletter

 

Spedizione Gratuita In italia

Su tutti gli ordini di importo minimo 59 €