Meteri

Quali sono i vini da abbinare alla zucca?

Quali sono i vini da abbinare alla zucca?

L’apparizione della Zucca, insieme a castagne, funghi, tartufi è il segnale che siamo entrati nell’Autunno. Noi di Meteri abbiamo grande attenzione per la stagionalità e ci appassiona leggere ogni periodo dell’anno interpretandolo con i vini che ci piacciono.

La troviamo nei Tortelli, nelle creme, negli gnocchi; la zucca è generosa e trasversale alle cucine regionali Italiane ed Europee. Ma anche Fritta, Marinata, in Saor , è presente nelle osterie, nelle trattorie, nei ristoranti e nelle case di ognuno.

Siamo ormai in autunno inoltrato e non ce ne siamo accorti solo dalla mutazione nei colori delle foglie degli alberi. Il primo posto in cui si palesa il cambiamento di stagione è sui banchi di frutta e verdura nei mercati. La filosofia di Meteri abbraccia con forza la stagionalità. Rispettare la natura significa vivere il ritmo delle stagioni.

Tutti i vini presenti all’interno della nostra selezione hanno personalità e capacità di espressione. Stupiscono chi li assaggia perché sono precisi e tesi e hanno una forte identità. Quando accostiamo il vino ad un piatto in particolare, se l’abbinamento è centrato, lo si capisce in un secondo: al palato è come una rivoluzione, sapori diversi che si uniscono per creare nuove armonie. Fare questo non è semplice, anzi. Trovare il vino perfetto per ogni ingrediente richiede una certa sensibilità, esperienza e molte prove.

Abbiamo deciso di chiedere ad alcuni esperti, appassionati, professionisti come abbinano i piatti di zucca ai vini di Meteri e lo faremo anche per altri cibi di stagione.
Protagonista indiscussa dei mesi autunnali vediamo ricette di ogni tipo con questo ortaggio, salati e dolci, di tradizione o di avanguardia. Esistono diverse varietà di zucca: Trombetta, Delica, Spaghetti, Padana Tonda, Butternut, Moscata, Violina e molte altre ancora. Ognuna di queste si caratterizza per forme e colori diversi, per la polpa più dura o più farinosa e per la dolcezza più o meno accentuata.

Ciò che è certo è che con la zucca si possono creare molteplici pietanze giocando con varie tecniche e molteplici tipologie di cottura. Ma quindi, qual è il vino giusto da abbinare ai vostri piatti con la zucca? Scopriamolo insieme.

Gli abbinamenti proposti da Raffaele Bonivento

Raffaele Bonivento, nostro fondatore e amministratore delegato si diletta in cucina da sempre e attinge alla sua cantina per accompagnare il cibo.
“Un piatto appetitoso che amo è una polpetta fritta in padella: zucca, salvia, pecorino romano e cuore fondente di Provolone del Monaco. Ci ho accompagnato Alternativa di Slobodne Vinarstvo, un Blaufrankish 100%. Dolcezza, profumi e sapidità della polpetta si fondono meravigliosamente con i tannini dolci e fini del vino e la sua acidità lascia una bocca pulita e desiderosa del prossimo boccone e sorso”.

In foto Polpetta fritta di zucca, salvia, pecorino romano e cuore fondente di Provolone del Monaco & Alternativa di Slobodne Vinarstvo

Raffaele ha creato un altro piatto a base di zucca e ci descrive così l’abbinamento da lui scelto: “Col risotto di zucca e rosmarino che è un classico del nostro autunno abbino la tagliente mineralità del Cuvée Bistrologie di Jean Pierre Robinot. Il connubio è meraviglioso e la pulizia e l’acquolina sono il risultato che sempre ci rende felici”.

In foto Risotto zucca e rosmarino & Cuvée Bistrologie di Jean Pierre Robinot.

L’abbinamento proposto da Max Trevisan

Max Trevisan di Erbe, Cantina del Tormento (VI) ha dato vita ad uno dei locali piu vivaci del nord Italia che propongono esclusivamente vini naturali e che all’orario di chiusura battono record su record di bottiglie stappate e si caratterizza per una cucina dinamica, fantasiosa e conviviale.
Il piatto che ci propongono è Insalata di radicchio di Treviso, Porcini e gamberi spadellati, gelato di zucca e zucca marinata. In abbinamento direttamente dal Carso Sloveno Kras Malvazija Riserva 2016 di Emil Tavcar.
Una cucina giovane, una vastissima scelta di vini naturali, un’accurata selezione musicale: Cantina del Tormento è un luogo cult per gli appassionati di tutto il Veneto.

In foto Insalata di radicchio di Treviso, Porcini e gamberi spadellati, gelato di zucca e zucca marinata & Kras Malvazija Riserva 2016 di Emil Tavcar.

L’abbinamento proposto da Walter Regolanti

Walter Regolanti patron di Romolo Al Porto di Anzio (RM), tempio del ” pescato e mangiato” del Mar Tirreno è un appassionato dei vini naturali di Meteri, e non potrebbe essere altrimenti vista la vocazione di cercare la purezza e la non contaminazione della materia prima.
Con il piatto “Arzilla (Razza) in brodo di erbe aromatiche con vellutata di zucca” abbina la Malvasia delle Lipari Abissale di Vignedimare. E’ la sapidità il filo conduttore di questo abbinamento, unito alla freschezza della Malvasia di Salina. Il ristorante è rifornito quotidianamente dai pescherecci della famiglia e la materia prima è straordinaria, varia e territoriale.

In foto Arzilla in brodo di erbe aromatiche con vellutata di zucca Abissale Malvasia delle Lipari – Vignedimare.

L’abbinamento proposto da Matteo Bressan

Matteo Bressan, sommelier de La Peca di Lonigo (VI), 2 Stelle Michelin, con la zucca abbina vini rossi freschi e succulenti.
La sua proposta è Colombaccio, zucca e melograno con il Banlieue Rouge Gamay di Yvan Bernard, un vino godibile e gioviale dell’Auvergne da terreni vulcanici prodotto da macerazione carbonica. La Peca è da più di ventanni un riferimento per i vini naturali con una cantina veramente ricca e stratificati da anni di ricerca e passione. Passione che Gigi Portinari ha trasmesso a Matteo fino a farlo diventare uno dei sommelier più imprevedibili e professionali.

In foto Colombaccio, zucca e melograno & il Banlieu Rouge Gamay di Yvan Bernard.

Queste le proposte di piatti con la zucca da poter abbinare ai vini Meteri. L’ingrediente principale è uno ma le varianti sono mille. Noi ti abbiamo dato qualche idea ma adesso siamo curiosi di vedere quale nostro vino abbineresti tu alla zucca, taggaci sui nostri canali social!

By |2020-12-10T12:41:48+01:00novembre 11th, 2020|Senza categoria|0 Commenti

Scrivi un commento

Iscriviti subito
alla nostra Newsletter

 

Spedizione Gratuita In italia

Su tutti gli ordini di importo minimo 69 €