Carrello  

Lingua

L'invenzione della gioia - Educarsi al vino, sogno, civiltà, linguaggio di Sandro Sangiorgi

La degustazione è continua scoperta,

un atto che coinvolge per intero e richiede una mente duttile.

Il vino ha un raro potere evocativo: ascoltiamo il suo arrivo nel bicchiere,

guardiamo la tonalità del colore e il riflesso, facciamo delle ipotesi

che forse saranno confutate dall’esame dell’odore, recuperiamo il valore

della tattilità, sentiamo la ferita della durezza o l’accoglienza del sapore

dolce, godiamo dei profumi che rimangono oltre l’assaggio e proseguono

nei ricordi. Quando è davvero buono il vino diventa magnetico, resta

dentro e coinvolge la nostra emotività. Degustare significa affinare

gli strumenti per far fronte al mistero che ogni bottiglia racchiude.

Il liquido odoroso è umanità, poesia, memoria. Stare nel vino non è

solo un dovere di chi lo produce ma anche di chi lo consuma.

  • Libri
  • Italiano
  • 2011
  • seconda edizione 2014
  • 604
  • Brossura
  • Sandro Sangiorgi

35,00 €
IVA inclusa

Aggiungi alla mia lista dei desideri

Attenzione: ne rimane solo uno in magazzino!

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 3 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 3 punti può essere convertito in un buono di 0,60 €.


© Copyright 2014 - Meteri s.r.l. Capitale sociale 10.000 euro i.v. P.I. 04213390273 - REA VE-375739