Carrello  

Lingua

Produttori

Produttori

  • Domaine de l'Ausseil

    Vini snelli e di temperamento alle pendici meridionali dei Pirenei Francesi

  • Domaine de Montcy - Laura Semeria

    Innamorata delle sue vigne, appassionata e determinata. Laura è una giovane vigneron per scelta, di origine italiana. La sua personalità, il terroir di Cheverny e le vecchie vigne sono un mix dal potenziale straordinario. I suoi vini sono eleganti, profondi, minerali.

  • Domaine de Pontcher - Bruno Allion

    Interprete dello straordinario Terroir di Thesèe dove coltiva vecchie vigne di Sauvignon e Cot vinificandone solo una piccola parte in maniera assolutamente naturale e fornendo uve a molti produttori noti della zona. Vini di una finezza incredibile.

  • Domaine de Rapatel - Gérard Eyraud

    Gérard Eyraud, carismatico interprete del Languedoc Roussillon in stile naturale senza mediazioni. Vini di grande trama e spessore, sorprendenti e autentici figli del Mistral.

  • Domaine Jean David

    Sole, Mistral e vecchie vigne: l'energia della Provenza interpretata con armonia ed eleganza. Janot e Martine producono vini naturali biologici dal 1987

  • Domaine St. Nicolas - Thierry Michon

    Dalla Vandea Gamay, Chenin, Pinot Noir e vitigni autoctoni tra cui la Negrette coltivati in biodinamica.

  • Emil Tavcar

    7.000 piante vecchie, su due ettari nella dura terra del Carso Sloveno. I vini di Emil Tavcar sorprendono per la loro tensione e potenza. Bianchi straordinari, tra i più grandi che si possono trovare a Sud delle Alpi, per mano di un interprete che custodisce una terra fantastica.

  • Frank Cornelissen

    Sulle pendici dell'Etna in un ecosistema basato su rispetto del territorio e sulla biodiversità, nascono i grandi vini di Frank Cornelissen.

  • Garganuda - Andrea Fiorini Carbognin

    Alfiere del Soave, il primo Soave DOC da fermentazioni spontanee.

  • Gerard Schueller & Fils

    L'alsazia espressa nei suoi vitigni in stile tradizionale e naturale. Profondità e verticalità fanno di ogni etichetta un'esperienza unica.

  • Guerila - Zmago Petric

    Dalla Vipaska Dolina, vitigni autoctoni allevati in regime biodinamico, fermentazioni spontanee e ridottissime quantità di solfiti.

  • GUT OGGAU

    La straordinaria vitalità di un Burgenland dove selezione maniacale e vinificazioni in totale assenza di Solforosa aggiunta restituiscono vini indimenticabili

  • Il Cancelliere

    Nella contrada Iampenne a Montemarano (AV), una delle zone più vocate per la produzione del Taurasi, sorge l'azienda Il Cancelliere. Solo Aglianico in purezza da agricoltura ragionata senza concimazioni né prodotti chimici. 

  • Il Monte Caro Azienda Agricola

    Espressione della Valpolicella piu solare, la Valle di Mezzane. Un vigneto a corpo unico, piantato da Enzo sulla durissima roccia calcarea bianca del Monte Caro a inizio anni 90.

  • La Grapperie - Renaud Guettier

    Vigne secolari e nuovi vigneti per selezione massale. Chenin e Pineau D'Aunis in chiave autentica e libera, vinificazione a zero interventi con lunghi affinamenti in legno vecchio. Ossidazioni, Botriti, spumantizzazioni ancestrali. Tutto è magia quando si parte da una grande uva di un grande territorio.

  • Les Vignes de l'Ange Vin - Jean Pierre Robinot

    Eclettico, esplosivo, geniale interprete dei terroir della Sartre, in Loira. 

    Elaborare Vini Naturali è uno Stato dello Spirito, un' Etica, un'Arte di Vivere”.

  • Lise et Bertrand Jousset

    Tutto il potenziale della Loira da uno dei terroir piu vocati. Vigne storiche e vitigni autoctoni, vinificazione tradizionale senza interventi. Vini vibranti e vivi.

  • Marco Curto

    Espressione di Langa in chiave verace e autentica per mano di Nadia Curto, appassionata e vivace interprete del suo territorio in chiave naturale.

© Copyright 2014 - Meteri s.r.l. Capitale sociale 10.000 euro i.v. P.I. 04213390273 - REA VE-375739